Qualità e Codice Etico

Obiettivo qualità

Il nostro impegno

Il miglioramento continuo della qualità delle cure prestate, nel rispetto della sicurezza dei pazienti e degli operatori, costituisce uno dei fondamenti della mission della Struttura. In tale direzione si colloca l’attivazione del sistema qualità ispirato a standard di riferimento di eccellenza (normativa ISO e Joint Commission, secondo quanto recepito dal programma regionale di valutazione delle Strutture Sanitarie avviato nel 2004) e costruito mediante un processo collaborativo e il coinvolgimento di tutti coloro che operano, a vario titolo, all’interno della Casa di Cura (personale sanitario, personale ausiliario, personale amministrativo).

Il costante riesame del sistema, da parte del Responsabile della Qualità e della Direzione, e le valutazioni eseguite da enti certificatori terzi consentono una continua evoluzione della Struttura, al fine di rispondere in modo sempre più adeguato alle esigenze e alla mission aziendale.
Vengono costantemente investite importanti risorse nell’innovazione strutturale e tecnologica, per migliorare e ampliare i servizi erogati al cittadino, attraverso l’offerta di nuove specialità e lo sviluppo di un’area solvenza dedicata tanto al regime di ricovero (ordinario, day hospital per l’esecuzione di check-up specialistici) quanto alle prestazioni ambulatoriali.

La Casa di Cura assegna inoltre un ruolo di primaria importanza alla formazione del personale: tutte le risorse umane partecipano regolarmente a programmi di aggiornamento accreditati dal Ministero della Salute. Dal 2009 la Casa di Cura Le Terrazze è Provider Regionale autorizzato all’erogazione di corsi di formazione nell’ambito del programma Educazione Continua in Medicina ECM/CPD.

Le Terrazze

Impegni e
programmi

Assicurare l’erogazione di servizi, programmi riabilitativi e prestazioni all’avanguardia è per noi un impegno primario e costante, che si sviluppa a 360° a partire da cinque obiettivi principali.

  • La cura e l’assistenza del malato nel pieno rispetto della dignità umana, dei principi di qualità, equità, umanizzazione, efficacia ed efficienza
  • Una chiara ed esauriente informazione sul percorso diagnostico, terapeutico e riabilitativo affinché il malato possa fornire il suo consapevole consenso alle cure ed esservi pienamente coinvolto
  • La completezza d’informazione sui servizi e sulle prestazioni
  • La disponibilità al costante confronto con il paziente e la sua famiglia, anche tramite questionari di gradimento
  • La pronta valutazione e gestione di eventuali reclami, considerati strumenti utili per un continuo miglioramento del servizio erogato
principale-img

I nostri principi fondamentali

Nella Casa di Cura tutti i pazienti hanno diritto a ricevere le cure più appropriate, senza distinzione di sesso, di età, di condizione sociale, di origine o di religione. I comportamenti degli operatori verso i pazienti sono improntati a criteri di obiettività e imparzialità. Agli operatori è fatto divieto d’intrattenere qualsiasi rapporto economico con gli utenti.

La Casa di Cura assicura la continuità e la regolarità delle cure, anche attraverso i necessari rapporti con il medico di base o la struttura di provenienza del malato.

L’ammalato, in conformità alla normativa vigente, ha il diritto di scegliere liberamente gli erogatori del servizio

L’utente ha diritto a informazioni esaurienti sulla propria malattia, sulla prognosi e sulla terapia e deve essere messo in grado di esprimere un “consenso informato” prima di essere sottoposto a trattamento. L’utente stesso deve poter accedere a tutte le notizie riguardanti le prestazioni della Struttura e le modalità di ammissione e deve poter esprimere, anche attraverso questionari messi a disposizione dalla Struttura stessa, il suo gradimento o suggerimenti al fine di migliorare il servizio.

Nella Casa di Cura Le Terrazze il ricovero si giustifica solo nel caso le condizioni del paziente richiedano una continua disponibilità di prestazioni diagnostiche, terapeutiche e riabilitative e lo stesso ricovero sia considerato appropriato, necessario ed efficiente.
Le procedure di ammissione contemplano il giudizio sulla suscettibilità a significativi miglioramenti in un ragionevole lasso di tempo, attraverso la somministrazione di un’adeguata terapia con approccio interdisciplinare (di tipo motorio, occupazionale, del linguaggio e cognitivo)

Il malato ha diritto al rispetto della sua dignità di persona. Il comportamento di tutto il personale della Casa di Cura Le Terrazze è improntato alla massima cortesia verso gli utenti.

I dati personali vengono trattati nel pieno rispetto del D.lgs. 196/2003. La correttezza e la discrezione nel trattamento del malato è obbligo professionale ed etico di tutto il personale. Vengono adottate tutte le misure necessarie a garantire la riservatezza del ricovero.
L’acquisizione del consenso del paziente al trattamento dei propri dati personali avviene al momento dell’accettazione mediante compilazione dell’apposito modulo che descrive la normativa e le finalità per le quali si richiede tale consenso.
Il modulo viene fornito e compilato al momento del ricovero, presso l’Ufficio Ricoveri.

Codice etico

La Casa di Cura Le Terrazze ha adottato il proprio Codice Etico, che sancisce i principi e le regole di condotta rilevanti anche ai fini della ragionevole
prevenzione dei reati indicati nel D.lgs. 231/2001.

Come possiamo aiutarti?